venerdì 17 giugno 2011

Pan Brioche

Avete presente quelle confezioni di pan brioché di  una nota marca italiana,?!
Quelle fette perfette morbissime adatte per essere spalmate di marmellata e nutella? immagino di sì!
Beh oggi vi ho fatto questa meraviglia ottima ovviamente come colazione o come merenda.
Ma se decidete di non zuccherare l'impasto o di lasciarlo appena dolce,  magari bruschettato e tagliato a quadrotti, starà benissimo spalmato anche con qualche paté salato, e sarà un perfetto aperitivo.
Io l'ho usato nei più classici dei modi, a colazione con la confettura di more, ovviamente fatta in casa!




Cosa vi occorre
stampo da plumcake
carta da forno
Ingredienti
500 gr di farina manitoba ( o 250 manitoba e 250 farina 00)
300 ml latte tiepido
60 gr di burro
25 gr di lievito di birra fresco (o disidratato)
10 gr zucchero (se vi piace poco zuccherato), io invece ne metto 80 gr
1 pizzico di sale

per spennellare
1 uovo

preparazione

La preparazione è veramente semplicissima, se avete un robot da cucina ancora di più.
L' unica accortezza è il latte non deve essere bollente!

Prendete il robot da cucina e mettete tutti gli ingredienti tranne il latte.
Mixare prima tutti gli ingredienti e aggiungere poi il latte a filo.
Impastare per 5 minuti.
L'impasto deve risultare come un panetto, non eccessivamente appiccicoso.
Se troppo morbido aggiungete altra farina.

Lasciare lievitare l'impasto per 1 ora, (o fino al raddoppio del volume) in una recipiente coperto di pellicola.
Trascorso il tempo, reimpastare il tutto con le mani e mettere in uno stampo da plumcake foderato di carta da forno, spennellate con l'uovo sbattuto.

Lasciare  lievitare nuovamente fino a che non si è gonfiato e fuoriesce dallo stampo (1ora circa).

Se volete prima di infornare potete aggiungere sulla superficie gli zuccherini.
Preriscaldate il forno a 200°, e cuocete 180° per 40 minuti.

Per verificare se è cotto fate la prova dello stecchino, se quando lo tirate fuori è umido o con un po' di pasta, allora lasciare cuocere ancora.

Una volta sformato, (ecco il trucco per farlo morbido), avvolgete il pan brioche in una tovaglia
pulita e lasciare raffreddare!









Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...