lunedì 7 novembre 2011

Un fantasma, tre cinesi e un gatto,( Crostata di mele e crema pasticcera)


Finalmente sono tornata in possesso del computer, anzi di un nuovo computer, si perchè il mio l'ho seppellito quasi una settimana fà. Ragion per cui non ero più riuscita a scrivere nè qui ne altrove e mi scuso con tutti!
E' vero che ci sono i cellulari che sono talmente avanti che ti fanno pure la spesa, ma io preferisco usare il pc anche perchè dal cellulare mi ci vogliono 10 minuti solo per scorrere tutta la pagina !
Comunque veniamo alle  ultime novità della settimana!
Nonostante le sfortune degli ultimi periodi  tasse e agenzia delle entrate  siamo finalemente riusciti a trovare degli inquilini per l'altro appartamento! Non vi dico che sollievo, sembrava ormai che non ci fossero più speranze! dopo tante faccie strane...abbiamo trovato tre studenti cinesi!
Io e mio marito eravamo convinti che la nonna  non volesse nessuno nel suo appartamento, sì perchè qui siamo certi che ci sia il suo zampino! In realtà la nonna è morta già da qualche anno' ma siamo certi che sia lei a pilotare gli affitti! Saranno venuti almeno 10 persone ma nulla, troppe facce strane e lo spirito secondo me si è opposto. Invece sta volta con dei ragazzi cinesi ma che studiano al conservatorio è andato tutto bene! Sì perchè lei suonava il piano quindi credo che le vadano a genio! Sono due femmine ed un maschio, che sono carinissimi, educati e dicono sempre si!
 Ma sono cinesi cinesi che vengono proprio dalla Cina, che al pensiero di mangiare in un ristorante cinese dei nostri preferiscono il digiuno!
Carini carini eh! L'unico problema è che credo non capiscano nulla di quello che dico, ma soprattutto hanno trasformato il condominio in una friggitoria a cielo aperto già dalle 8 della mattina. Si sono persino portati in Italia la loro mini personal friggitrice made in China che tanto mini non è! praticamente è più larga della cappa!
C'è gente che passando di qua è arrivata persino a chiedere dove si trova la nuova friggitoria!Uhmm
Anche il mio gatto  Burkes è molto preoccupato perchè appena le ragazze
 lo hanno visto hanno iniziato a saltare come pazze e si sono guardate e hanno riso... Il che mi preoccupa!!Non so cosa voglia dire esattamente! O perchè hanno finalmente visto un gatto vivo, o perchè era potenzialmente da mangiare, o magari erano particolarmente amanti del gatto! Speriamo!

Crostata con mele e crema pasticcera
per una tortiera da 28 cm di diametro



Ingredienti
Per la frolla
400 gr di farina
200 gr brurro
140 g di zucchero
scorza di limone grattuggiata
3 tuorli d' uova
1cucchiaio di latte.( se occorre)

Per la farcitura
2 mele
zucchero semolato
succo di limone ( per non farle annerire)

Crema pasticcera
400 gr di latte
4 tuorli
60 gr di farina
scorza di limone o /1 stecca di vaniglia
100 gr di zucchero


Tagliate il burro a cubetti e sbriciolatelo fino ad ottenere un impasto granuloso, poi procedete creando
una fontana e aggiungendo gli altri ingredienti, fate un palla. Se no riuscite perchè è ancora troppo granuloso aggiungete un cucchiaio di latte. Lasciate riposare per 20 minuti in frigo.

Nel frattempo sbucciate le mele irroratele con succo di limone e zucchero, affinchè non anneriscano.

Preparate la crema pasticcera: mettete nel latte la stecca di vaniglia lasciatela riposare 10 minuti.
A parte mescolate la farina dopo averla setacciata, con la scorza grattuggiata, e lo zucchero e i tuorli sbattete e un poco alla volta aggiungete il latte. Mettete il tutto in una casseruola e lasciate bollire mescolando.
Fate  raffreddare la crema.

Preriscaldate  il forno a 180 °, stendete la pasta frolla sulla tortiera, bucherellate il fondo, adagiate la crema pasticcera ed infine le mele, che posizionerete in modo decorativo.

Cuocere per 35 minuti o fino a cottura.
Una volta fredda  spolevrizzate un po' di zucchero a velo.

Variazioni sul tema, ovviamente questa torta  sta benissimo anche con  le pere che con la crema pasticcera sono fantastiche!







1


Con questa ricetta partecipo al contest di

 Nuvole di farina di Stefania e Artù





Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...