mercoledì 1 febbraio 2012

Torta salata con zucchine e gamberetti



Sotto una coltre di neve fresca fresca vi lascio un aperitivo prepranzo, veloce gustoso e leggero.
Una bella torta salata, con cui ci si può sbizzarrire come si vuole e con quello che si ha in casa e che risolve moltissime cene improvvisate.
Questa è una delle classiche farciture gamberetti e zucchine.

Ingredienti
un rotolo di pasta sfoglia
2 zucchine
1,5 etti di gamberetti (io avevo quelli piccoli da cocktail)
vino bianco per sfumare
grana grattuggiato
70 gr di ricotta
sale
pepe
1 uovo
latte q.b


Preparazione

Accendete il forno a temperatura 180 °.

Prendete una pentola aggiungete un goccio di olio, tagliate le zucchine a rondelle e fatele saltare e cuocere per 10 minuti,  appena avranno perso un po' di acqua aggiungete due dita di vino bianco per sfumare, lasciate evaporare.Aggiustate con sale, pepe,lasciate cuocere ancora qualche minuto, e spegnete.

Fate lessare in acqua salata i gamberetti per qualche minuto  e scolateli.

A questo assemblate le zucchine, i gamberetti aggiungete la ricotta, il grana, sale pepe se necessario.
Se dovesse essere troppo ammassato, aggiungete qualche goccio di latte, per rendere il tutto un po' più morbido.

Lasciate intipidire.

Srotolate la pasta sfoglia su una tortiera bassa, e farcite con il vostro ripieno.

Rompete un uovo in una scodella aggiungete un goccio di latte e un po' di sale sbattetelo e poi fatelo colare sul vostro ripieno in modo uniforme.

Ripiegate il bordo della torta come decorazione e per non fare fuoriuscire il ripieno.

Fate cuocere per 30 minuti circa o fino a che la pasta non avrà assunto un colorito rosa.


Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...