sabato 25 febbraio 2012

Muffin alle carote, e........



Come sempre tutte le volte che occorre un  tecnico quello non si trova , è un po' come quando cerchi un vigile, o che ti si buca una gomma ...stai sicuro che nel momento del bisogno devi arrangiarti....
Tranquille non è successo nulla di così  disastroso sto solo parlando di quella cosa meravigliosa che hanno inventato  che si chiama lavastoviglie che mi si è rotta.
Senza sono rovinata, anzi    r o v i n a t a !!!
Uno perchè nonostante sia già venuto 5 volte non mi ha ancora risolto il problema, due perchè porcamiseria quando ti si spacca non è che hai solo due tazzine da caffè, ma i piatti del giorno prima che non eri riuscita a lavare.
Quindi per la 5 volta mi lascia a piedi di sabato quando hai cucinato per un reggimento, e si aggiunga che quando abbiamo comperato la cucina nuova mi sconsigliarono di mettere su due vasche, ...basterà una vasca sola... tanto hai la lavastovoglie...
Ora vorrei prendere quei due geni e farli venire qui almeno ad asciugare....
E poi altro problema qui a casa mia devo mettere a scaldare l'acqua perchè se mi metto pure a tirare acqua calda mi si svuota il boiler!!
Quindi potete indovinare che divertimento!!!
In tutto ciò meno cucino meglio è:) quindi scusate se sono un po' assente ultimamente e mi scuso anche di non riuscire tanto a venire a trovarvi, rimedierò promesso.
per ora vi lascio questa ricettina buona sia per la colazione che per la merenda.

Muffins alle carote
 per 12 muffins




Ingredienti
80 gr di burro ammorbidito
115 gr di zucchero di canna
2 uova leggermente sbattute
175 gr di carote grattuggiate
125 gr di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaio di sciroppo d'acero

copertura
4 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaino di acqua ( eventualmente da aggiungere)

Prenedete i 12 pirottini in uno stampo da forno per muffins.

Lavorate in una terrina il burro con lo zucchero e lo sciroppo d'acero, fino ad ottenere un composto spumoso e leggero.
Incorporatevi poco alla volta  le uova sbattute bene dopo ogni aggiunta.
Grattuggiate le carote e toglietene il liquido in eccesso e unitelo al composto.
Setacciate la farina con il lievito e unitela al composto.
Distribuite il tutto nei pirottini riempiendoli fino a metà.
Fate cuocere i muffin nel forno già caldo per 180° per 25 minuti.
Lasciateli raffreddare su una gratella.

Per la copertura con la glassa  mettete in una scodella lo zucchero a velo e aggiungete un cucchiaino di acqua.
Mescolate e verificatene la consistenza. Aggiungete eventualmente altra acqua.
Colate un cucchiaino di glassa su ogni muffin e decorate con le codette colorate.






9 commenti:

Yrma ha detto...

Suzy tesoro....meno male che hai preparato questi meravigliosi muffins per consolarti!!!!!!!!!Hai ragione, purtrioppo una volta che ci si abitua alla lavastoviglie...non si torna più indietro!!!!!!!!!!!!!!!:-)))))Un bacio e..complimenti per questa deliziosa ricetta!!

Claudia ha detto...

No la lavastoviglie nooooooooooooooooooooo.. come ti capisco.. io ormai senza non vivo più!!! e poi si.. effettivamente solo 1 vasta il lavello proprio non è il massimo!! e vabbè dai che risolverai presto... ottimi i tuoi muffin.. baci e buon sabato :-)

sississima ha detto...

deliziosi i tuoi muffins (io la lavastoviglie a casa non ce l'ho, non c'era abbastanza spazio per inserirla in cucina) Un abbraccio SILVIA

renata ha detto...

Quanto odio lavare i piatti e quanto odio quando uno strumento come la lavastoviglie si rompe...Ti capisco benissimo....Che pizza mortale!!!!!!
Ma mordi un muffin e sorridi cara...Vedrai che presto andrà meglio!!!! Ti abbraccio e forza!!!!

Gemma Olivia ha detto...

non potrei prescindere dalla lavastoviglie...e' diventato il mio alleato in cucina! questi tuoi muffin alle carote devono essere una leccornia...che fame!!!

Suzy ha detto...

@Yrma essì è proprio un guaio:)
@Claudia eggià non è il massimo!
@Sissisima come fai??:)già dopo 1 settimana sto impazzendo;)
@Renata grazie:))
@Gemma grazie mille:))

Max ha detto...

Un bel casino...mi sa che farai prima a cambiarla, quando prende storto e difficile che si riaddrizzi, dico questo perchè "porca miseria" è successo anche a noi e non c'è stato verso...cmq buoni i muffins e complimenti per il blog....e speriamo che te la sistemano...ciao ciao. Nuccio.

elly ha detto...

Ti capisco... anche io senza lavastoviglie sono persa, e ho una sola vaschetta... per lo stesso motivo!!!
Consoliamoci con questi muffins morbidissimi e buonissimi!!!
p.s. Ho usato il plurale per "solidarietà"! La mia aveva esalato l'ultimo respiro... e l'ho sostituita!!!!

Artù ha detto...

Belli ed allegri i tuoi muffin...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...