mercoledì 4 gennaio 2012

Torta Valentina di pane amaretti e cioccolato

Chissà quante cose sono avanzate dai bagordi del Natale e Capodanno,
qui vi propongo una torta facile facile, io l'ho chiamata Valentina perchè così si chiama la signora che me l'ha data parecchi anni fa. Ottima come colazione e merenda e farà un successone anche nelle feste di compleanno.
Non c'è farina ma solo pane grattuggiato cioccolato e amaretti, la potete fare in 10 minuti e se avete il mixer ne bastano 5. Se vi incuriosisce ecco qui sotto il procedimento.




Ingredienti
200 gr di amaretti 
200 gr di pane grattuggiato
200 gr di cioccolato fondente a quadri
200 gr di zucchero
3 uova
1/4 panna per dolci
1 bicchiere di latte.
dose di lievito da 1/2 kg

Forno 180 °
Cottura 30 minuti circa

Preriscalda il forno a 200°

Metti nel mixer gli amaretti, il pane grattuggiato, lo zucchero, il cioccolato, frullali tutti insieme.
A questo punto aggiungi le uova, il latte e la panna e la dose da 1/2 kg. Frulla il tutto ancora una volta.
A mixer fermo mescola bene con l'aiuto di una spatola e versa il contenuto in una tortiera coperta di carta da forno.

Inforna a 180° per una trentina di minuti.

Spolverizzate con zucchero a velo una volta fredda.




12 commenti:

Elisa ha detto...

Sono proprio curiosa di assaggiarla, ricetta segnata! :)

Yrma ha detto...

Suzy.....grazie, grazie per avermi fatto sbavare subito così....appena aperto la pagina:-DDDD. Squisitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, la segno!;-) Baci

Claudia ha detto...

Mai fatta nè assaggiata una torta di pane.. e con amaretti e cioccolato poi.. deve essere ottima!!! baci e buona giornata :-)

renata ha detto...

Buona la torta di pane riciclato
Io la faccio spesso ma mai con gli amaretti
proverò
Grazie della ricetta e grazie a Valentina!!!!

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Molto particolare questa torta! Sicuramente golosissima! :)

speedy70 ha detto...

Golosissima questa torta Susy, adoro le torte di pane!!!!!!

Federica ha detto...

Ho anch'io una ricetta simile di torta con il pane grattugiato. Quando la scopriiero scettica e curiosa nello stesso tempo e invece è buonissima. E' da parecchio che non la faccio, grazie per avermela ricordata. la tua ha un aspetto davvero buono buono :) Piacere di conoscerti e tanti auguri di buon anno. A presto

sississima ha detto...

Un'infinita golosità questa torta! Buon Anno, un abbraccio SILVIA

Anonimo ha detto...

io la preparo spesso a natale dentro lo stampo di carta a forma di albero o stella. è un idea regalo goloooooooooooooooooosa

è graditissima

Suzy ha detto...

@Elisa si guarda è da provare! io la adoro a colazione!
@Yrma figurati !! sono qui apposta :))
@Claudia, beh è sicuramente da sperimentare
@Renata, se gli amaretti piacciono stanno benissimo con i pezzetti di cioccolato!!
@Emanuela grazie!
@Speedy si anche io poi ogni tanto è bello reciclare
@Anonimo grande idea!! per il prossimo anno!!
@Silvia grazie mille e buon Anno anche a te!!
@Federica grazie di essere passata:)

Mammazan ha detto...

La ricetta mi piace molto ma ho un unico dubbio circa il lievito: cosa vuol dire una dose da 1/2 chilo??

Suzy ha detto...

Ciao Mammazan! benvenuta:)
Ti rispondo subito,
la dose da 1\2 kg è una bustina di lievito, che in gergo si chiama così, se infatti guardi dietro una confezione di lievito c'é scritto 1 bustina = a dose da 1\2 kg
Spero di essermi spiegata bene.
In ogni caso se hai bisogno sono qui.

Susy

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...