domenica 15 aprile 2012

Orecchiette con broccoli gamberoni seppie e cappesante


Ciao a tutti carissimi e fedelissimi, per chi ancora non mi ha dato per dispersa.
La settimana passata, dalla Pasqua ad oggi non è stata il massimo, uno per il tempo infame.
Qui sono due/tre settimane che piove in continuazione, più che primavera è autunno, ( cacchio mi ero comprate le ballerine e mi tocca usare gli stivaloni tipo "acqua alta a Venezia")
Due non parliamo poi del mio raffreddore che è scoppiato proprio il giorno di Pasqua, sapete quando vi lacrimano in continuazione gli occhi e dovete usare un fazzoletto al secondo, beh è stato terribile, poi sono stata accusata di diffondere germi ( io????!!!) ma mica l'ho fatto apposta, d'altronde potevo restare da sola a casa mentre altri si gustavano prelibatezze con lasagne ed agnello??!!
Il risultato di questa mia scelleratezza  è stata la febbre per tutto il giorno e Pasquetta e un bel blocco alla digestione!
Ma non voglio annoiarvi con le mie disgrazie, e voi vi siete divertite?
Spero che almeno per il ponte del 25 aprile mi sia ripresa io e anche il tempo!!
Veniamo ora ad una ricettina che mi fa leccare i baffi tutte le volte che il mio maritino me la prepara:)
Si questa volta è farina del suo sacco( una volta ogni tanto capita che cucini anche lui...!!)
Io la trovo fantastica anche se all'inizio ero dubbiosa, non avrei mai pensato ad un tale sapore.
Il segreto sta tutto nel trovare dei gamberoni che siano buonissimi.
Io ho scoperto  i "gamberoni  dell'atlantico "di Pescanova, venduti da Picard ( catena di surgelati ).
e vi assicuro che sono una squisitezza.

Ingredienti per 4 persone

400 gr di orecchiette
8 gamberoni grandi  (surgelati  o freschi)
1,5 etti di seppioline ( surgelate o fresche)
1,5 etti di polpa di cappesante ( surgelate o fresche)
1 mazzo d broccoli
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extravergine
pepe q.b
sale q.b
1 dado vegetale
1/2 bicchiere di prosecco


Prendete una casseruola bassa e ampia e aggiungete qualche cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio, e buttate i gamberoni surgelati.
Lasciate cuocere fino a che il guscio non avrà cambiato colore dopodiche aggiungete il resto del pesce ancora congelato. Lasciate cuocere qualche minuto. Aggiungete del dado vegetale.
Lasciate che il pesce perda un po' di acqua  e poi alzate la fiamma.
A questo punto aggiungete 1/2 bicchiere di prosecco e fate evaporare.
Aggiungimo sale e pepe.  Il sugo è opportuno che resti abbastanza liquido.


Nel frattempo portate  a bollore l'acqua per cuocere la pasta. Salatela e aggiungete i broccoli e le orecchiette insieme. Portate quasi a cottura e scolate tenendo una tazza di acqua di cottura da parte.
Aggiungete nel sugo di pesce i broccoli e la pasta, amalgamate il tutto aggiustando sale e pepe se necessario.  Nel caso si fosse asciugato troppo il sugo aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta.







Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...