lunedì 13 giugno 2011

Fattush (insalata libanese)

Con questo post partecipo al Linky Party di Creamamma

Se vi sentite in colpa perchè avete mangiato un po' troppo nel week end o la sera prima, vi consiglio questa meraviglia di piatto.  E' un'insalata tipica della cucina libanese di cui mi sono innamorata dopo averla scoperta un po' per caso. E' veramente ricca di gusto e sapore ed è un'alternativa al classico insalatone estivo.
Quando la faccio a casa va  a ruba, inoltre è molto salutare perchè ricchissimo di fibre, vitamine e sali minerali  oltre che essere un fantastico antiossidante!
Il termine insalata  a volte mette addosso un po' di tristezza, ma non in questo caso il Fattush è tutto tranne che triste! Ogni famiglia libanese credo abbia la sua versione, un po' come per noi è il ripieno dei tortellini.

 
 
 
Diario di una Creamamma

Ingredienti


5 fette di pane carré  /o 1 pane arabo
4 pomodori
1 cetriolo
il succo di 1 limone (facoltativo)
1 cipolla dolce
1 cucchiaio di prezzemolo
3/4 rametti di menta fresca
2 cucchianini di coriandolo (facoltativo)
2 spicchi d'aglio  (facoltativo)
6-8 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale grosso, pepe

Prendete le fette di pan carrè o di pane arabo e tagliatelo a cubetti, scaldate una padella e lasciate abbrustolire il pane. Quando sarà dorato mettete da parte.

Nel frattempo lavate tutte le verdure e le erbe aromatiche.
Tagliate il cetriolo e i pomodori a dadini. Affettate la cipolla  sottilmente e tritate il prezzemolo grossolanamente.
Tritate anche la menta.
Mescolate le verdure con le erbe aromatiche e il coriandolo.
.
In un  mortaio di marmo schiacciate l'aglio, il sale grosso  l'olio e il limone (facoltativo).

A questo punto condite le verdure a cui avrete aggiunto il resto delle erbe aromatiche. Lasciate riposare per 10 minuti.

Da ultimo prima di servire unite il pane croccante e mescolate.

Gustate subito.




Note: non preparatelo  ore in anticipo perchè i pomodori macererebbero.
E' importante che il pane sia aggiunto solo prima di servire perchè perderebbe di croccantezza.



Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...