venerdì 22 luglio 2011

Tagliolini al salmone aromatizzati al limone

Oggi ne avevo bisogno, oggi ho deciso che dovevo coccolarmi un po' per cui anche se Matteo era fuori per pranzo mi sono dedicata un piatto di tagliolini al salmone, un po' speciali perchè sono aromatizzati alla scorza di limone.
A molti di voi potrà sembrare un piatto banale, ma non c'è mai nulla di più gustoso di qualcosa di semplice.
Tutti sapranno fare i tagliolini al salmone no?! Ovviamente appena mi è venuta l'idea ed ho tirato fuori il salmone dal frigo si presentano ai miei piedi Burkes e con sguardo pietoso e finte lacrime mi ha fatto capire che anche a lui l'idea allettava alquanto, alla fine anche la piccola Giulia ha deciso che la mia pappa era più buona della sua e così ho dovuto condividere la mia delizia con la pupa che mi rubava tutto quello che avevo nel piatto.


Per 2 persone
cosa occorre:
1 coppapasta per impiattare


Ingredienti
220 gr di tagliolini
200 gr di ottimo salmone affumicato
1/4 panna liquida
prezzemolo
1 vasetto di uova di lompo
brandy per sfumare
scorza di limone per aromatizzare
3 cucchiai di latte
una noce di burro


In una casseruola aggiungete una noce di burro, e appena sarà sciolto il salmone che avrete sminuzzato e la scorza del limone, dopo qualche istante sfumate con un goccio di brandy.
Una volta asciugato aggiungete qualche cucciaio di latte per renderlo più morbido. Fate andare il vostro salmone per non più di 10 minuti e poco prima si spegnere aggiungeteanche la  panna liquida.

Una volta lessati i tagliolini, unirli al sugo con qualche cucchiaio di acqua di cottura se dovessero risultare troppo secchi.

Per impiattare aiutatevi con un coppapasta da posizionare al centro del piatto.

Aggiungete quindi all'interno i vostri tagliolini e finite con un po'di salmone.
Completare il tutto con un cucchiaino di uova di lompo al centro e la scorzetta di limone.




Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...