mercoledì 20 luglio 2011

Pasticcio di pasta gratinato alle verdure

Ciao a tutti!, sono rimasta un po' fuori scena perchè ho avuto qualche problemino di salute, niente di grave per fortuna, si perchè dovete sapere che ho avuto una fantastica intossicazione alimentare, e non per chissà quale particolare cibo, ma per due stupide uova che probabilmente non erano freschissime, questo mi serva di lezione, e la formulazione di un consiglio anche per tutti voi, mi raccomando non mangiate uova alla coque se non siete strasicuri che sono fresche fresche, il mio uovo come ovvio era crudo nel tuorlo e vabbè!!
Questo però non mi ha impedito oggi di rimettermi ai fornelli, ne avevo proprio bisogno moralmente e fisicamente! Si perchè credo di avere perso circa 4 kg in 4 giorni, ma non è bello ve lo assicuro.
comunque per oggi ho preparato questa pasticcio di pasta gratinato alle verdure, che era una favola!
Potete usare le verdure che avete in frigo io ho usato, cipolla, peperone, melanzana, quindi è un piatto che potete fare seguendo le stagioni e verrà bene in qualsiasi modo, poi è abbastanza veloce!




Ingredienti per 4 persone

250 gr di pasta tipo maccheroni
1 cipolla
1 peperone grande giallo/rosso
1 melanzana
100 gr di pancetta a cubetti
1 mozzarella
2 manciate di pane grattuggiato
formaggio grana ( non indispensabile)
qualche fiocchetto di burro
vino bianco per sfumare
olio e.v.o
sale q.b
pepe q.b


per la besciamella
30 gr di burro
2 cucchiai di farina
1,5 bicchieri di latte

Prendete tutte le verdure e tagliatele a striscie medie o cubettoni mentre  la cipolla tagliatela a fettine.
In una casseruola aggiungete 1 cucchiaio di olio e aggiungete la pancetta.
Dopo 5 minuti unite la cipolla, il peperone e la melanzana.
Dopo 10 minuti dall'inizio della cottura e a fuoco vivo sfumate con del vino bianco, lasciate evaporare. Aggiungete sale e pepe continuare a cuocere ma lasciate le verdure croccanti. Ci vorranno 15/20 minuti.



Nel frattempo preparate la besciamella, io non la compro mai perchè e facilissima da fare oltre ad essere molto più buona.

In una piccola casseruola aggiungete il burro, e la farina setacciata. Accendete il gas, e iniziate a mescolare.
vedrete presto che il burro inizia a inglobare la farina e si scioglie, a questo punto non dovrebbero esserci problemi per i grumi, quindi unite il latte e mescolate fino ad addensare. Aggiustate di sale. Tenete da parte

 Lessate la pasta,  senza stracuocerla scolatela  e tenetela da parte.

A questo punto siete pronti per assemblare il tutto.

In una bella pirofila da forno, mettete la pasta  e le verdure che avete preparato, e aggiungete un goccio di olio.  Mescolate molto bene, aggiungete la mozzarella tagliata a dadini. Quando tutto sarà mantecato, potete aggiungete la besciamella, la spolverata di pane grattuggiato che aiuterà a fare  la crosticina  e qualche fiocchetto di burro e se volete un po' di formaggio grattuggiato.

Mettete in forno preriscaldato a 180 ° e lasciate gratinare per 20 minuti.!



2 commenti:

Anonimo ha detto...

Oh, mio Dio, che ricetta golosa... ho l'attacco di fame dell'una di notte, hai presente? Spero di si e se non hai presente, non dirmelo.. mi sentirei più fuori di testa del solito e sarebbe molto grave :)

Che goduria deliziosissima sarebbe avere questo piatto di pasta tra le mani adesso!

My compliments!

Un abbraccio
Mari

Suzy ha detto...

Sisi cara ho presente anche a me vengono spesso guardando le vostre ricette! E in quei momenti mi sento malissimo e mi vengono i nervi per non potere fare niente di buono e allora vorrei proprio una bacchetta magica! Comunque e' proprio vero che con la besciamella viene buono tutto!
Baci:)
Susy

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...