lunedì 30 maggio 2011

Spumino alle pesche

Vi propongo ora questo fantastico dolce che ho scoperto per caso in una rivista  ma che è lo stesso che mangiavo in un ristorante a Ferrara parecchi anni fa, che però non ero mai riuscita a riprodurre.

Provatelo è perfetto per una serata estiva, è fresco e sa tanto di estate!




Ingredienti

250 gr di pesche sciroppate
2 uova
120 gr di zucchero semolato
250 gr di panna fresca
2,3 fogli di colla di pesce
1 cucchiaio di succo di limone
50 gr di zucchero a velo
1 puntina di vanillina

decorazione
scorzette di limone o fettina di limone
qualche foglia di menta




Preparazione

Ammorbidite la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti,
Frullate le pesche dopo averle scolate del liquido in cui erano immerse.
Scaldate il frullato e scioglietevi la colla di pesce dopo averla strizzata. Mescolate bene il tutto
Unite il succo di limone e aggiungete un po' di scorza di limone grattuggiata.

In una ciotola sbattete i tuorli tanto da renderli ben spumosi, aggiungete lo zucchero e amalgamateli con le fruste da cucina.  Aggiungete le pesche frullate.
Montare la panna a cui avrete aggiunto lo zucchero a velo e la vanillina. unirlo con delicatezza al composto di uova, zucchero e pesche.
Per ultimo montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e incorporare al resto del composto.
Mescolare dal basso verso l'alto.



Versare il tutto in stampini di acciaio.



Lasciate riposare in frigo per qualche ora.








Sformare  e decorare  con qualche foglia di menta.



Fonte: rivista Più Dolci anche se con una rivisitazione personale

Accorgimenti

La quantità indicata è giusta per 6/8 persone.
Sebbene fosse indicato lo stampo da plumcake, io ho preferito
stampini singoli, più semplici da gestire e a mio parere sono più carini da presentare, anche alternando le decorazioni per ciascuno dei vostri ospiti.

Ho notato che in queste quantità non si sentono tantissimo le pesche quindi a vostro piacimento potete aumentarle, oppure diminuirle aumentando invece il limone e la scorza grattuggiata.


Variazioni sul tema

Secondo me questo dolce viene benissimo anche se si sostituisce l'ananas alle pesche.



Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...