giovedì 26 maggio 2011

Paccheri al profumo di mare

Oggi vi  suggerisco un superbo pranzetto in prossimità di questo week end, e vi assicuro che non ve ne pentirete.
Questa pasta che mi ha dedicato mio marito è stata in realtà improvvisata ma è riuscita benissimo così che ho deciso di condividerla con voi, poi tra l'altro il coste è esiguo  e potrete stupire i vostri ospiti.
Come pasta consiglio i paccheri ma anche quelli che si chiamano calamarata (almeno credo), però anche bucatini.
vabbè dai è buona un po' con tutto!





Ingredienti per 4 persone oppure per 2 se mangiate solo quello.


200 gr gamberi
400calamari
1 cipolla piccola
2 mezzo peperone piccolo rosso e giallo tagliato con mandolina
brandy una spruzzata
6 ciliegini
prezzemolo
olio extravergine 3 cucchiai
sale q.b
pepe q.b
tabasco qualche goccia

220 grammi di pasta

Preparate il classico soffritto con cipolla  tagliata a dadini in 2, 3 cucchiai di olio,metti i due mezzi peperoni che hai tagliato con la mandolina lascia andare per pochi minuti.

Taglia i calamari e i gamberi che avevi precedentemente tagliato a listarelle, una volta che il soffritto è pronto aggiungi il pesce dopo 5 minuti spruzza un po di brandy e lascia evaporare. Aggiungi sale pepe e qualche goccia di tabasco. Il sugo va tenuto un po' morbido ( non deve seccarsi troppo). Nel frattempo cuoci i paccheri e tieni un po' di acqua di cottura.
Scola al dente  e fai terminare la cottura nel sugo.
Un minuto prima di impiattare aggiungi  i ciliegini tagliati in 2 che devono appena insaporire il tutto. Spegni la fiamma e
Servi con una spolverata di prezzemolo.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...