domenica 7 ottobre 2012

Crostata cioccolato fondente e pere

 
Qualcuno si sarà chiesto che fine avessi fatto, qualcuno avrà pensato a qualche morbo o  malattia fulminante, qualcuno forse avrà creduto in una interminabile vacanza chissà dove, qualcuno invece nemmeno se ne sarà accorto, beh per tutti gli altri che ogni tanto vengono qui a sbirciare, posso dire di essere tornata, non da chissà dove ma semplicemente da una sorta di ozio mentale, quando il Non fare  s'impossessa di te, e più pensi a fare e meno combini, anzi quando stai per metterti a scrivere, beh può capitare qualsiasi cosa a farti allontanare dall'obiettivo!
 
Per di più  mio marito ha  deciso di mettersi a dieta, ..... bah sarà ... Secondo me però le diete si fanno dopo il Natale, o dopo Pasqua, o ad aprile quando sai che ti devi mettere il costume dell'anno prima.
No invece lui ha deciso che settembre era il mese giusto, e così altro che ricette elaborate, non mi fa comprare altro che fiocchi d'avena e yogurt  e petti di pollo e insalata. Tanto che, giusto proprio in questo periodo, la piccola peste ha imparato una parola nuova Bleah accompagnato da una lunga lingua  a penzoloni ( chissà come mai=?!),.......ma io alla faccia della dieta ogni tanto lo tento con qualche dolce tipo una cosa che con una sola fetta può vanificare un'intera settimana  di quella schifezza con l'avena...no scusate quella bontà  che quando la metti in bocca ti sembra di masticare della sabbia:)
Quindi a tutti  quelli che non sono a dieta, lascio la classica ricetta della crostata ma con l'elemento del cioccolato fondente ( tanto è poco calorico:))!!) e le pere ( che è frutta!!) che in questo periodo sono abbondanti, poco importa se poi ci sono 200 gr di burro:)))), però  è BUONAA!!
 
 
Crostata cioccolato fondente e pere
per una tortiera da 28 cm di diametro



Ingredienti
Per la frolla
400 gr di farina
200 gr brurro
140 g di zucchero
scorza di limone grattuggiata
3 tuorli d' uova
Per la farcitura
2/3  pere mature 
250 gr di cioccolato fondenteVenchi
50 gr di burro

Tagliate il burro a cubetti e sbriciolatelo fino ad ottenere un impasto granuloso, poi procedete creando
una fontana e aggiungendo gli altri ingredienti, fate un palla. Se no riuscite perchè è ancora troppo granuloso aggiungete un cucchiaio di latte. Lasciate riposare per 20 minuti in frigo.

Una volta pronta stendete la frolla aiutandovi con due fogli di carta da forno, e foderate una tortiera di 28 cm e con i rebbi di una forchetta punzecchiate qua e là il fondo.

Nel frattempo  fate sciogliere il cioccolato fondente, (io ho usato il buonissimo cioccolato Venchi) con il burro o al microonde o a bagno maria. Mescolatelo bene affinchè diventi liscio e vellutato. 
(Se il gusto del fondente fosse troppo forte potete sostituirlo con il cioccolato al latte o fare metà cioccolato fondente e metà bianco). Poi sbucciate le pere io le ho tagliate a tocchetti perchè le pere erano abbastanza mature  e in alcuni punti si erano annerite, così invece sono riusscita ad utilizzare tutte quelle che stavano facendo una brutta fine.

Ora versate il cioccolato fuso sulla crostata e una volta livellato per bene,  adagiate i tocchetti di pere premendoli leggermente sul cioccolato.

Fate cuocere  a 180 ° in forno preriscaldato, per  circa 35 min o fino a cottura.


 
 
 
 
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...