domenica 23 ottobre 2011

Torta rustica dei 5 minuti.


Siamo arrivati esausti al termine di una faticosissima domenica, e domani si ricomincia!
Io non so perché al momento della creazione a Dio non è venuto in mente di aggiungere anche un altro giorno tipo sabato dopo la domenica. E' risaputo che i benefici della domenica se ne vanno con l'ansia di ricominciare il lunedì al lavoro!

Vabbè per me non è che ci siano impegni di lavoro però la casa reclama le mie attenzioni.
Ho talmente tanti panni da stirare che dentro all'armadio (ho ricavato una bella nicchia grande così non me li vedo... furba no?!)non ci stanno più e hanno colonizzato una sedia in un angolo nascosto ma la pila è talmente alta che di notte si anima e prende le sembianze umane che mi fissa e  a volte mi parla pure..
Quindi mi sa che domani mi tocca ...:(( nessuno si offre volontario? magari qualcuno nelle vicinanze.
Chessò magari restate a pranzo e vi preparo pure il dolce!! eh??!! si può fare??!
Vabbè mi sa che mi dovrò arrangiare...

Quindi per contrastare questa svogliatezza nelle faccende casalinghe, vi ho preparato questa bella torta salata! L'ho ideata in  5 minuti, qualche giorno fa, quando ero nel pallone perchè avevo zero idee  per cena! guardando un po' in frigo, mi sono lasciata ispirare da alcuni resti di ingredienti che ho combinato insieme, il risultato è gustosissimo!
Provare per credere.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
1 piccola melanzana
1/2  patata lessa
1/2 mozzarella
3 fettine di prosciutto cotto
2 cucchiai di ricotta
1 uovo
latte q.b
sale
pepe
pane grattuggiato
spolverata di parmiggiano.


Preriscalda il forno a 180 gradi.
Fodera una teglia con la pasta sfoglia. Bucherella il fondo.
Cuoci la melanzana in un tegame.
In una terrina mescola gli ingredienti: le patate  tagliate  a cubetti, la melanzana a cubetti, il prosciutto cotto a pezzetti, la ricotta. Aggiungi poi un goccio di latte, sale e pepe, parmiggiano.

Aggiungi il ripieno alla pasta sfoglia. Termina aggiungendo la mozzarella a cubetti.
A parte sbatti l'uovo con un goccio di latte. Versa l'uovo sul ripieno e cerca di coprire tutte le parti.
Spolvera con un po' di pane grattuggiato e con un po ' di pamigiano.

Inforna e cuoci per 20 minuti.

 

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...