mercoledì 29 agosto 2012

Cheesecake al limone e qualche settimana di relax!



Ciao a tutti, oggi vi lascio una ricetta che ho provato qualche settimana fa e che al di la di ogni mia aspettativa mi ha stupito enormemente! Si perchè con il caldo che fino a ieri era insopportabile l'imperativo era cercare delle ricette sfiziose  ma sopratutto fresche!
Da lì l'idea lanciata dal maritino di provare una torta al limone. E così sbirciando un po' qua e un po' la nella rete ho trovato questa facile e direi veloce e l'ho trovata  Qui! Il limone si sente ma non vi spaventate ne assaporerete soprattutto la nota agrumata, ma soprattutto è fresca e cremosa e non necessita dell'uso del forno:)

E ora vi lascio per un paio di settimane perchè parto finalmente per le vacanze!
Un bacio a tutti!!


Ingredienti per 6 persone

Ingredienti per uno stampo da 22cm:
200 gr di biscotti digestive
80 gr di burro
330 gr di philadelphia
120 gr di zucchero a velo
125 gr di yogurt agli agrumi
1 limone 
 8 gr di gelatina in fogli
200 ml di panna per dolci

Ingredienti per la gelatina al limone
80 gr di zucchero
2 cucchiai di maizena
200 ml di acqua
1 limone
colorante giallo

Procedimento

Prendete i biscotti e tritateli nel mixer. Poi aggiungeteli all'interno di una ciotola dove avrete fatto sciogliere il burro.

 Prendete ora una stampo da torta con cerniera e foderatela con un foglio di carta da forno che sia esattamente uguale alla circonferenza  della base.
Ovviamente dovrete ritagliarla della stessa misura, questo vi faciliterà a spostare la torta poi su un piatto senza rovinarla una volta fredda.
Sulla base foderata aggiungete i biscotti impregnati di burro, e fate uno strato compatto. Mettete in frigo per  1 oretta.

Mettete in ammollo in acqua fredda la gelatina, e quando sarà morbida fatela sciogliere in un cucchiaio di latte in un pentolino.

In una ampia terrina  lavorate ora  il formaggio philadelphia ( o similare), aggiungendo lo zucchero a velo, lo yogurt, la scorza di limone grattuggiata e il succo del limone.

Aggiungete ora alla crema la gelatina sciolta.

Montate la panna montata, e aggiungetela per finire  al vostro composto mescolando.


Ora versate il tutto sulla base di biscotti già fredda, livellatela e riponete in frigo per 2 ore circa.

Una volta fredda, preparate la gelatina  al limone per decorare la vostra torta



In un pentolino mettere zucchero, l’ amido di mais e la buccia grattugiata di limone grattugiata
finemente e mescolare. Aggiungere l’acqua e il succo di limone e mescolare, quindi accendere la fiamma e portare ad ebollizione. Mescolate bene  e fate cuocere circa ancora per 5 minuti o fino a che la gelatina non si sarà addensata, quindi aggiungere una puntina di colorante giallo.
Fatela raffreddare e poi livellatela sul vostro dolce. Riponete in frigo per 1 ora.

Al termine del raffreddamento necessario, fate le vostre decorazioni con il limone.




 
 
 
 
 
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...