martedì 13 marzo 2012

Tofu saltato con germogli di soia e verdure croccanti.



Sarà l'arrivo della primavera sarà un po' l'aria dei cambiamenti che arriveranno, per ora solo percepiti, che mi stanno allontanando un po' da questo mondo virtuale, fatto di cucina e chiacchere.
Sto cercando di fare un po' d'ordine nella mia testa, e capire cosa è veramente importante.
A volte sono felicissima così, altre volte invece vorrei avere maggiori risultati, intendo dire soddisfazioni personali che non sia solo famiglia e marito che adoro, e che non siano solo cucinare, e che trovo bellissimo ma che  a volte non mi basta.
Forse il restare sempre a casa, un po' ti annulla e non ti senti più tanto persona pensante e utile, questo quello che sento io.
Boh!!spero passi!! A volte uno si fa troppe domande o cerca troppe risposte.
In attesa che le cose si sistemino nella mia dolce testolina, vi lascio una ricettina facile e veloce e soprattutto light!
Il che non guasta mai:)

Chi di voi ha mai assaggiato il tofu? beh io confesso era la prima volta, e devo dire che non l'ho trovato male, siì certo da solo è insapore ma se condito adeguatamente e fatto saltare può regalare delle sorprese.Il risultato un piatto velocissimo, leggero, e  gustoso!



Ingredienti
per 1 persona

1/2 confezione di tofu
1 barattolo di germogli di soia già lessati
1 carota grande
1 cipolla
2,3 funghi champignons
pepe
sale
4 cucchiai di salsa di soia.
1/2 cucchiaio di olio evo

per cucinare possibilmente una vok.

Scaldate bene la vostra wok sul fuoco aggiungendo un goccio di olio di oliva.
Tagliate a strisce sottili, le carote, le cipolle, e fatele saltare nella wok ben calda.
Aggiungete 1 cucchiaio di salsa di soia, sale, pepe.
Continuate  a mescolare, aggiungete il tofu tagliato a quadrettoni.
Fatelo saltare insieme al resto, facendolo un po' dorare.Cuocete 5 minuti.
Tagliate a fette i funghi e scolate i germogli di soia.
Uniteli al tutto, aggiungendo il resto della salsa di soia, pepe, ed eventualmente sale.
Lasciate cuocere ancora qualche minuto.Spegnete il fuoco e servite subito.




6 commenti:

clara ha detto...

Ah come ti capisco Cara... non è facile trovare i giusti equilibri e a volte basta un niente per mandare tutto all'aria! Succede a tutti!
La ricetta è da provare, sono sempre curiosa e il tofu fatto così mi manca!
Bacioni e prenditi il tempo che occorre! ;-)

Gemma Olivia ha detto...

Mi hai incuriosita...non ho mai provato il tofu!

renata ha detto...

Mai provato il tofu....e ragazza mi fido di te..se lo trovo lo preparo proprio così.... e per i pensieri credimi non sei la sola.....Ma stai tranquilla passerà in fretta e magari la Primavera porterà una risposta alle tue tante domande!!!!Un bacio

Stefania ha detto...

i uoi oensieri sono normalissimi enella vita prima o poi ce li facciamo tutti. Ti auguro di trovare tutte le risposte che cerchi. un abbraccio

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Non ho ancora avuto il piacere di provare il tofu (e nemmeno di trovarlo)ma voglio mangiarlo! bravissima!!
eh i pensieri prendono piede pure nella mia testa, è un periodo un pò così pieno di pensieri. Forse sarà la primavera che ci fa sentire strane. Speriamo passi presto davvero. Bacioni

Kiara ha detto...

Spettacolo questo piatto!!!! Mai assaggiato il tofu, devo rimediare! Bacione!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...